3 modi per viaggiare in sicurezza in auto con il cane

Pubblicato da Eleonora Candini on 13-nov-2019 17.13.51

Il trasporto del proprio amico a quattro zampe è consentito dalla legge, se si rispettano alcune regole che preservano la sicurezza a bordo sia per il conducente, sia per il cane. Chi trasgredisce rischia sanzioni amministrative e decurtazione dei punti dalla patente.

trasporto cani in auto

Come trasportare il cane in auto

Per il trasporto di animali domestici, il Codice della Strada, prevede 3 diverse modalità: il kennel auto (o trasportino), un'apposita cintura di sicurezza o la rete divisoria.

Trasportare il cane con il Kennel auto

Il kennel è il classico trasportino, utilizzato soprattutto per il trasporto di gatti, ma adatto anche per il trasporto di cani, anche di taglia grande. Le dimensioni del kennel auto, infatti, sono molto variabili, così da poter adattarsi alle diverse taglie del nostro amico a quattro zampe.

Prima di partire, se si sceglie questa modalità di trasporto, bisogna assicurarsi che il kennel sia ben fissato all'auto, anche utilizzando le cinture di sicurezza.

Non ci sono vincoli sul suo posizionamento: un trasportino di piccole dimensioni si può sistemare anche sui sedili anteriori del veicolo, mentre per quelli più grandi è bene sistemarli nel vano posteriore dell'auto.

Trasportare il cane con la cintura di sicurezza

Adatta soprattutto per i cani di piccola taglia, la cintura di sicurezza è un dispositivo utile anche per la sicurezza dei nostri amici a quattro zampe. Si tratta di un apposito guinzaglio che tiene uniti la pettorina e l'attacco per le normali cinture di sicurezza. 

Tuttavia chi sceglie questa modalità di trasporto è tenuto a verificare che non sia compromessa la sicurezza del conducente: per questo motivo è bene posizionare il cane e fissare la cintura di sicurezza ai sedili posteriori.

Trasportare il cane con la rete divisoria

Un'altra delle possibilità previste dal Codice della Strada, è quella di montare una rete divisoria che separa il vano anteriore da quello posteriore dell'auto.

Questa scelta è indicata per i trasporti su lunghe distanze, in quanto è la modalità che garantisce uno spazio confortevole per il cane.

Chi fa questa scelta non deve dimenticarsi della sicurezza del proprio amico a quattro zampe in ogni occasione: è bene assicurarsi che non possa affacciarsi al finestrino e che anche in caso di brusca frenata il cane sia stabile.

Esistono divisori regolabili in nylon per cui la legge non impone particolari vincoli, ma chi sceglie le reti da installare in modo permanente deve preventivamente verificare che sia autorizzato dalla Motorizzazione Civile.

Le sanzioni

Per chi non rispetta le norma sul trasporto degli animali in auto, sono previste multe e sanzioni.

La multa per i trasgressori parte da 78€ e può arrivare fino a 311€ ed è prevista anche la decurtazione di un punto della patente.

Il nostro consiglio, quindi è di accertarsi sempre che i dispositivi di sicurezza per il trasporto del cane siano idonei e che l’eventuale trasportino sia stabile e sicuro.

 

Scarica la guida all'auto di famiglia

Argomenti trattati nel topic: Auto per le famiglie, sicurezza

Categorie

Vedi Tutte

Iscriviti alla NewsLetter 🚗

 La missione della Euro Target è quella di creare un tipo di mercato differente da quello solito per le automobili, questo perché siamo sicuri che il solito rapporto cliente/concessionario non può offrire al cliente un soddisfacente rapporto Qualità/Prezzo, nel mercato dell’auto solo e soltanto se si ottiene un ottimo rapporto qualità/prezzo si parla di un vero affare!

La nostra missione è dunque quella di cercare ed offrirvi solamente veri affari!

 

ricerca auto km0

ricerca auto semestrali next top quality come nuove

ricerca auto usate garantite

Articoli Recenti